Allarme ambientale: i ghiacciai dell’Himalaya si stanno sciogliendo in modo impressionante

I cambiamenti climatici stanno spazzando via i ghiacciai dell'Himalaya

97

I ghiacciai dell’Himalaya si stanno sciogliendo due volte più velocemente dall’inizio di questo secolo. Con una superficie di 2.000 chilometri e con circa 600 miliardi di tonnellate di ghiaccio, i ghiacciai dell’Himalaya riforniscono circa 800 milioni di persone di acqua per l’irrigazione e per luso dell’energia idroelettrica.

Gli scienziati hanno a lungo studiato quanto l’aumento rapido delle temperature globali causato dalla combustione di carbone, petrolio e gas, stia consumando i paesaggi ghiacciati della regione, considerati il terzo polo della Terra.

La nuova analisi che copre 40 anni di osservazioni satellitari in India, Cina, Nepal e Bhutan, ha dimostrato che i ghiacciai hanno perso l’equivalente di oltre un metro e mezzo di ghiaccio ogni anno dal 2000. Questo rappresenta il doppio della velocità tra il 1975 e il 2000.

“I dati emersi riportano quanto velocemente i ghiacciai himalayani si stiano sciogliendo in questo intervallo di tempo, e perché”, -ha detto in una dichiarazione l’autore principale Joshua Maurer, candidato al PhD presso l’Osservatorio terrestre Lamont-Doherty della Columbia University.

Sebbene lo studio, pubblicato su Science Advances, non abbia cercato di accertare con precisione quanto ghiaccio si sia sciolto, Maurer ha affermato che i ghiacciai potrebbero aver perso un quarto della loro massa negli ultimi 40 anni.

Lo scioglimento accelerato sembra stia gonfiando fiumi durante le stagioni calde. Ma gli scienziati sono preoccupati per l’impatto a lungo termine sull’irrigazione, l’energia idroelettrica e le forniture di acqua potabile che supportano circa 800 milioni di persone.

Joseph Shea, un geografo glaciale dell’Università della Columbia Britannica settentrionale, ha detto che i risultati hanno dimostrato che anche i ghiacciai delle montagne più alte del mondo sono stati colpiti da temperature più elevate.

Dal ghiaccio alla siccità

“A lungo termine, tutto questo porterà a forti cambiamenti nei tempi e nell’ampiezza del flusso di corrente in una regione così densamente popolata”, – ha detto Shea.

Secondo gli esperti, lo scioglimento dei ghiacciai potrebbe portare dapprima a delle forti inondazioni che poi si fermeranno per dare spazio a grandi fenomeni di siccità.

LASCIA UN COMMENTO