L’India ha piantato quasi 50 milioni di alberi in meno di 24 ore contro l’inquinamento

49
Indian women plant saplings on the outskirts of Allahabad, India, Monday, July 11, 2016. Hundreds of thousands of people in India's most populous state Uttar Pradesh are jostling for space as they attempt to plant 50 million trees over the next 24 hours in hopes of setting a world record. (AP Photo/Rajesh Kumar Singh)

Le città inquinate dell’India sono alla ricerca di un sano verde. Poco meno di 50 milioni di alberi sono stati piantati in India in un tentativo record di aumentare la consapevolezza sull’importanza della conservazione.

Indian women plant saplings on the outskirts of Allahabad, India, Monday, July 11, 2016. Hundreds of thousands of people in India's most populous state Uttar Pradesh are jostling for space as they attempt to plant 50 million trees over the next 24 hours in hopes of setting a world record. (AP Photo/Rajesh Kumar Singh)

L’evento ha avuto luogo lunedì a Uttar Pradesh, uno degli stati più popolosi dell’India che si trova nel nord del paese. Più di 800.000 persone provenienti da tutti i ceti sociali e che vanno da studenti e casalinghe a funzionari governativi, hanno piantato 49,3 milioni di alberelli in sole 24 ore. Le piante, che comprendono 80 specie diverse di alberi, provengono da 950 diversi vivai in tutto lo stato.

Il precedente record della piantumazione rimane al Pakistan, con 847,275 piantati nel 2013, ma il tentativo dell’India di questa settimana, ha fatto si che l’India sia stata inserita nel libro Guinness world record come nuovo Stato detentore del titolo.

Questo evento di massa ha come obiettivo rendere l’India di nuovo verde. Alla Conferenza sul cambiamento climatico di Parigi, l’India si è impegnata ad aumentare la copertura forestale di 95 milioni di ettari entro il 2030. Il governo indiano ha investito 6,2 miliardi di dollari per questo sforzo.

“Il mondo ha capito che sono necessari seri sforzi per ridurre le emissioni di carbonio, per mitigare gli effetti del cambiamento climatico globale”, ha detto il Ministro per le relazioni Akhilesh Yadav, volontario durante l’evento.

L’India è nota per la sua cattiva qualità dell’aria. Un recente rapporto ha rivelato che sei città indiane – Gwalior, Allahabad, Patna, Raipur, Ludhiana, e Delhi – sono tra le prime 10 città più inquinate del mondo e potenzialmente responsabili di aver posto milioni di persone a serio rischio di salute per aver contratto malattie cardiache e respiratorie.

albero piantato

 

LASCIA UN COMMENTO