Rompe il finestrino dell’automobile per salvare il cane ma poi si accorge che era peluche

Attenzione, lasciare i cani finti posati sul vano posteriore dell'auto potrebbe costarvi caro.

826

Se amate i peluche, cercate quelli che a vista d’occhio per colori e forma, si possono riconoscere come finti. In Inghilterra infatti è accaduto qualcosa di insolito che potrebbe capitare anche a voi se come decoro all’interno dell’abitacolo della vostra automobile posate il vostro Trudy sintetico. 

Lasciare un cane chiuso in macchina nei giorni più caldi può essere molto rischioso. Ecco perché alcune persone non hanno esitato a rompere il vetro di un’auto per salvare un cucciolo chiuso dentro , ma ben presto hanno scoperto la realtà dei fatti.
 
L’incidente è avvenuto a Weston, in Inghilterra . I presunti eroi, dopo aver rotto uno dei finestrini posteriori della macchina lasciata in un parcheggio, si sono resi conto che il cane era in realtà una bambolotto.
 
Il proprietario dell’auto ha scoperto cosa è successo quando è tornato al suo veicolo e ha annunciato il suo disagio attraverso il suo account Facebook .
 
“Sono tornato alla mia macchina dopo aver lasciato venti minuti per fare un po’ di shopping e ho scoperto che qualcuno aveva sfondato il lunotto credendo che l’animale di stoffa di mia figlia fosse davvero affannato dal caldo . “Come puoi essere così stupido?– ha scritto.
 
La pubblicazione è diventata presto virale scatenando ogni tipo di reazione. Mentre molti hanno sostenuto l’uomo sfortunato, altri hanno giustificato le azioni dei responsabili dell’incidente .
 
Va notato che il modello del cane di peluche in questione sembra respirare quando è acceso. Questo sarebbe stato il principale fattore che avrebbe portato alla confusione delle persone che hanno attaccato l’auto.
 

LASCIA UN COMMENTO