Messico, il toro infila il corno nell’ano del torero Antonio Romero: è grave in ospedale

Antonio Romero ha subito una incornata nell'ano ed è ricoverato in ospedale.

115070

Messico – La festa di metà quaresima nell’arena di Città del Messico è finita “in quel posto” se così si può dire. Eh si, perchè il torero Antonio Romero, nella sua sfida con il toro ha avuto la peggio ed è stato incornato nel deretano.

Proprio nel momento in cui si sentiva più sicuro, non appena si è voltato verso il pubblico il toro ha caricato il torero di Zacatecas infilzandolo nella regione ano-rettale, frantumando completamente lo sfintere anale, che ha danneggiato, con grave prognosi, del retto, secondo il comunicato del Dottor Vázquez Bayod.

Romero è tornato come descritto dalla stampa messicana a Plaza Mexico dopo 22 anni di assenza. Antonio Romero in seguito all’incidente è stato portato subito in ospedale, dove è stato sottoposto ad una operazione molto delicata dal Dottor Sanchez Robles. La prognosi rimane riservata.

LASCIA UN COMMENTO