Gatti e cani rasati e dipinti come draghi: gli animali soccombono alle manie dell’uomo

Gatti trasformati in draghi e cagnolini che diventano api. La mania futurista che spopola in Russia fa indignare il web.

698

Russia – Il gatto bianco viene dipinto di verde smeraldo cosa già di per se fastidiosa per un felino ma se non bastasse il pelo gli viene rasato e tagliato a zig zag per creare una sorta di punte che lo faccciano assomigliare ad un drago. E’ l’insolita ridicola genialata che ha inventato un negozio di toelettatura per cani a Yekaterinburg, in Russia, per attirare i clienti con la mania dell’apparire.

Il punto è che a farne le spese sono sempre i poveri animali, costretti a subire una pratica del tutto contro natura e che non porta alcun giovamento alla salute dei malcapitati. Il motivo della trasformazione è uno solo, di tipo puramente estetico.

“Questo trattamento” – secondo un portavoce della RSCPA,- “potrebbe avere conseguenze potenzialmente fatali: gli animali domestici si ritrovarno ad essere tenuti e trattenuti durante il processo di tintura, cosa molto stressante per loro. I gatti sono creature altamente fastidiose e odiano qualsiasi sostanza che attacchi il loro pelo, infatti si leccano in continuazione per mantenersi puliti.”

“Il felino che si ritrova una sostanza indesiderata nel suo pelo potrebbe indurlo ad ingerire il colorante. I nostri animali domestici sono creature viventi e tingerli in questo modo invia un messaggio estremamente preoccupante: gli animali “oggetto” considerati come accessori, delle novità di moda piuttosto che animali intelligenti e senzienti.”

La proprietaria del pet store Daria Gotz, dal canto suo ha dichiarato: “I coloranti che usiamo sono costituiti da estratti botanici naturali, che provengono dalla Corea”. 

Già se è proprio la Corea a produrli, dove i cani vengono bolliti vivi per diventare spezzatino, allora possiamo stre tranquilli, il prodotto è garantito!

 

LASCIA UN COMMENTO