Uomo lascia 4 pitbull chiusi dentro al furgone e se na va via: sanzionato con 200 euro di ammenda

L'uomo ha lasciato due cuccioli e due cani adulti chiusi dentro al furgone per ore.

186

Livorno – Un uomo è stato sanzionato con 200 euro di ammenda per aver lasciato due cuccioli e due cani adulti di razza pitbull dentro al suo furgone parcheggiato in una zona assolata. Gli animali si sono ritrovati senza acqua e con un caldo che si faceva via, via sempre più estenuante. A salvare i quattro sfortunati dal proprietario incurante del loro destino, sono stati i passanti che dopo aver avvertito il loro pianto disperato, hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine. 

La pattuglia della polizia giunta sul posto, ha ritenuto che l’unico intervento risolutivo per far uscire i 4 cani fosse quello di far intervenire i vigili del fuoco per forzare l’apertura del mezzo. Il proprietario arrivato dopo qualche ora, non ha trovato più i cani che una volta liberati, sono stati consegnati immediatamente al Nucleo tutela animali di Livorno. Al posto dei cani l’uomo ha trovato il bollettino della sanzione che dovrà pagare. Dovrà versare 200 euro per maltrattamento di animali, come previsto dll’Art. 727 c.p.,  per il reato di abbandono e mal custodia di animali. 

 

LASCIA UN COMMENTO