Trump autorizza l’uso di trappole bomba al cianuro per sterminare gli animali selvatici

Trump ha autorizzato l'uso di " bombe al cianuro " per uccidere gli animali selvatici ma la trappola è rischiosa anche per animali di proprietà e bambini.

308

La US Environmental Protection Agency (EPA) ha fatto il primo passo per autorizzare nuovamente lo spargimento delle trappole caricate a molla, note come M-44 e che sono riempite con cianuro di sodio.

I dispositivi una volta piantati nel terreno, spruzzano il veleno quando attivati ​​da animali attratti dall’esca, come i coyote e le volpi. L’Idaho ha deciso di non usare le trappole dopo che un ragazzo di 14 anni è stato ferito e il suo cane è morto quando ne ha morso uno a terra vicino a casa sua nel 2017.

I gruppi ambientalisti hanno criticato la decisione di reintrodurre i dispositivi, che ritengono non sicuri.

Secondo l’Indipendent, Collette Adkins, direttrice presso il Center for Biological Diversity, ha affermato che le trappole di cianuro “non possono essere utilizzate in sicurezza da nessuno, ovunque”.

Ha aggiunto – “Mentre l’EPA ha aggiunto alcune restrizioni, questi dispositivi mortali hanno causato troppi danni per rimanere in uso. Abbiamo bisogno di un divieto permanente a livello nazionale per proteggere le persone, gli animali domestici e la fauna selvatica messa in pericolo da questo veleno”.

Nel 2018, le trappole hanno ucciso 6.579 animali, per lo più coyote e volpi. Il Center for Biological Diversity ha ricordato che un lupo fu anche accidentalmente ucciso da un M-44 in Oregon sempre nel 2017. Finora le trappole sono state bandite in Oregon, Colorado e Idaho dopo che sono state sollevate preoccupazioni per la sicurezza.

Brooks Fahy, direttore esecutivo del gruppo ambientalista Predator Defense e principale oppositore degli M-44, ha denunciato la decisione dell’EPA.

“E’ un disastro vero e proprio”, – ha detto. “L’EPA ha ignorato i casi che, senza dubbio, dimostrano che non è possibile utilizzare in sicurezza gli M-44”.

LASCIA UN COMMENTO