Tragedia al Woburn safari Park di Londra: scoppia un incendio e muoiono 13 scimmie

Tredici scimmie sono morte a seguito di un incendio in un recinto all’nterno del Woburn Safari Park.

89

L’incendio è scoppiato nelle prime ore di martedì nella casa delle scimmie di Patas all’interno del recinto dell’area “Foresta africana”, nel parco del Bedfordshire. Le 13 scimmie eritrocebo dette anche di Patas, hanno perso la vita quando il tetto dell’edificio in cui vivevano è crollato a causa dell’incendio.

Un portavoce del parco ha detto: “Il personale e i Vigili del fuoco hanno assistito alla scena, ma non è stato possibile salvare nessuno dei 13 animali, il 90% dell’edificio è stato danneggiato”.

In natura, le scimmie di Patas vivono nell’erba, nella savana aperta e nei boschi aridi dell’Africa centrale. Possono crescere fino a 85 cm di lunghezza, con una coda da 30 pollici (75 cm) e possono vivere per circa 20 anni. “Le fiamme hanno distrutto il bar, il negozio e circa la metà dello zoo di petting adiacente,”  ha detto il vigile del fuoco di Londra. Ribadiamo ancora una volta che queste strutture innaturali, di certo non sono una garanzia di incolumità per gli animali, esposti al rischio di mala gestione che anche in questo caso ha tolto la vita a 13 creature innocenti.

 

LASCIA UN COMMENTO