Sono nati i cuccioli della cagnolina incinta fucilata mentre camminava

Il bene ha vinto sul male: la cagnolina fucilata, è riuscita a partorire.

3735

Salerno – La cagnolina incinta di 8 cuccioli era diventata il bersaglio di uno o più ignoti sadici, che l’avevano prima gravemente ferita con un fucile a pallettoni, e poi lasciata esanime e agonizzante a terra.

La Dott.ssa Doris Salluzzi che da subito si è presa cura di Gaia aveva parlato di situazione critica: la vita della cagnolina era in pericolo così come i suoi cuccioli. Ma i miracoli avvengono. Proprio quando la Dott.ssa stava per praticare l’anestesia per il cesareo, Gaia ha partorito i primi due cuccioli sani. Di seguito ne sono nati altri 4 ma uno purtroppo è morto. 

La forza dell’amore fa miracoli

Gaia nonostante non sia ancora in piena forma, si sta prendendo cura amorevolmente dei suoi piccoli che non sono del tutto fuori pericolo. “Sono nati da una mamma non vaccinata e che ha subito un grosso trauma” – detto la Dott.ssa nel video. Tutto comunque fa ben sperare. Gaia ha tanta voglia di vivere e di godersi i suoi piccoli lontano da quel mostro che le ha sparato.  

 

LASCIA UN COMMENTO