Home Animali Le lacrime del cagnolino Rookie per la mucca che viene portata via,...

Le lacrime del cagnolino Rookie per la mucca che viene portata via, fanno cambiare idea ai proprietari e la mucca torna a casa

Quando la mucca è stata portata via, al cane sono scese le lacrime. Rookie si stava lasciando morire, ma un giorno, qualcosa è cambiato...

1150

C’è ancora chi pensa che gli animali non abbiano sentimenti profondi come gli umani. Eppure di volta in volta, si sentono storie uniche che confermano il fatto che proprio come noi, sono anche in grado di mostrare empatia e provare forti emozioni.

La storia che stai per leggere avalla perfettamente questa idea e ti farà capire che abbiamo molto in comune con questi esseri viventi, più di quello che pensiamo.

Rookie, un cane piccolo ma energico, ha sviluppato un legame speciale con un’insolita compagna: una mucca di proprietà di una famiglia coreana. La loro relazione intensa, si formò perché la mucca si comportava come una vera mamma verso il cucciolo. Spesso leccava il suo pelo tenendolo pulito, strofinava il suo musone sul piccolo Rookie dimostrando il suo affetto per lui e Rookie ricambiava con tante leccatine.

La mucca chiamava il cucciolo quando non lo vedeva per troppo tempo e gli permetteva di bere o mangiare sulla stessa sua ciotola. Il cane spesso si accucciava o dormiva sulla schiena della mucca. Stava con lei per ore e ore. Insomma, il loro era un amore da fovola.

Guarda questo video dolcissimo:

Il legame che condividevano era talmente speciale, che quando venne il momento di vendere la mucca, Rookie divenne il cane più triste del mondo. Anche se sarebbe stato difficile per lui, la famiglia aveva deciso di vendere la mucca, perché averne due era qualcosa che non potevano permettersi. Arrivò il giorno in cui la mucca doveva essere trasportata e fu prelevata dal recinto che lei e Rookie frequentavano.

Quando la mucca fu condotta fuori, il dolore di Rookie divenne evidente. Cominciò a ululare e piangere, e il suo musetto rifletteva un’espressione di assoluta disperazione. I suoi occhi iniziarono a bagnarsi, sembrava piangere lacrime vere mentre veniva separato dalla sua mamma adottiva. Il loro addio è stato straziante da guardare. Il cane rimase sulla soglia e chiamò la mucca disperato. Ma ormai il suo amore era andato via per sempre.

Poi un giorno sentì un muggito nelle vicinanze e Rookie sapeva esattamente di chi fosse. L’agile cucciolo corse subito in fondo alla strada mentre il suo proprietario lo inseguiva, chiamando il suo nome. Ma il cane era inarrestabile e corse, corse, il più velocemente possibile verso dove proveniva il suono.

Alla fine raggiunse la nuova casa della mucca, un altro fienile nel villaggio che era abbastanza vicino al rifugio di Rookie. Il cucciolo non riuscì a nascondere la sua gioia quando vide la mucca, e iniziò ad abbaiare eccitato e saltando per leccare il muso della mucca per farle le feste. Fu un momento estremamente dolce, ma non sarebbe durato a lungo.

Quando il proprietario del Rookie lo trovò, lo rimproverò per essere fuggito e lo portò a casa nonostante la chiara protesta del cane. Scoppiò in un pianto disperato e abbaiò in preda all’angoscia, dentro al fienile, sapendo benissimo che sarebbero stati separati di nuovo.

Rookie viene sgridato

Rookie si lascia morire

A casa, Rookie divenne inconsolabile. Aveva perso il suo solito entusiasmo e anche  l’energia. Il dolore lo aveva debilitato. Alla fine, perse tutto l’appetito, rifiutando la ciotola di cibo che gli veniva offerto. I suoi proprietari erano preoccupati, a causa dell’estrema tristezza, Rookie: si stava lasciando morire. Il cane continuava a vagare per il recinto dove c’era prima la sua “mamma”, aspettando il giorno in cui sarebbe tornata.

La rinascita di Rookie

I proprietari di Rookie non riuscivano a sopportare l’idea di vederlo ancora a lungo in quelle condizioni, così decisero di riportare la mucca a casa. Avrebbero tenuto la mucca per amore del cucciolo, anche se la scelta comportava difficoltà finanziarie. Oltre a riportare indietro sua mucca, i proprietari hanno anche introdotto un nuovo amico con cui Rookie potesse giocare: un altro cucciolo. Questo per rafforzare e sviluppare le sue abilità sociali come cane, dal momento che crescere con una mucca non sviluppava questo aspetto. Rookie da quel giorno ha ricominciato a mangiare e cosa più importante, ha ritrovato il suo grande amore e la sua gioia di vivere.

Seconda parte del video:

Questa storia è una perfetta testimonianza del fatto che gli animali si amano indipendentemente dalla specie. Proprio come gli umani, sono anche in grado di amare e provare dolore. Speriamo che questa storia insegni a tutti ad essere più compassionevoli verso di loro e a trattarli con il rispetto e la cura che meritano.

LASCIA UN COMMENTO