Incornato un uomo alla corsa del toro di Valencia, muore all’arrivo in ospedale

L'uomo incornato all'edizione 2017 di Bous al Carrer, è morto all'ospedale di Valencia dopo la forte incornata del toro.

1696

Valencia – Un uomo di 46 anni, è morto sabato dopo essere stato incornato da un toro durante i festeggiamenti di “bous al carrer” la corsa del toro che si tiene ogni anno nella città di Valencia Puçol, in Spagna. La fonte ufficiale della notizia è arrivata da Europa Press.

In questa particolare e assurda festa, il toro innervosito dalla massa, carica le persone che tentano di scappare lungo il tragitto. L’uomo è stato incornato più volte ma il più grave colpo lo ha riportato al fermore.  L’ambulanza, giunta sul luogo, ha trasportato il ferito all’ospedale di Puerto de Sagunto (Valencia), ma per la gravità del suo stato di salute,  è spirato poco dopo il suo arrivo.

LEGGI ANCHE:  Spagna, il giovane torero Pablo Belando è stato incornato tre volte: è grave -video

La vittima era un abitante Puçol, un affezionato  da anni, di questa anacronistica tradizione. Le celebrazioni dell’ultima serata e per il resto della settimana, sono state sospese dopo la sua morte. Il Consiglio comunale ha decretato questa domenica come giorno di lutto cittadino, come se si trattasse di una catastrofe naturale. Niente di più illogico ma questa è la Spagna e l’appuntamento si rinnova il prossimo anno.

LASCIA UN COMMENTO