Ponte San Pietro, circensi legano un cammello alla cancellata del marciapiede per pubblicità

16

cammello circensiBergamo- Se cammini sul marciapiede di Via Clemente a Ponte San Pietro, stai attento a non inciampare su un cammello.

Secondo i circensi sarebbe quello il posto giusto dove poter parcheggiare l’animale come una bicicletta, legato alla cancellata.

Naturalmente la corda non deve essere lunga perchè dietro all’animale non c’è il deserto ma delle “spettacolari” auto parcheggiate che potrebbero essere danneggiate.

Il metodo alquanto singolare del circo per farsi pubblicità riportato da Bergamonews, lascia a dir poco basiti per il poco rispetto verso l’animale e non proprio sicuro per i passanti che avvicinandosi al cammello potrebbero ferirsi o farsi ferire dal cammello.

Il circo dice di trattare bene gli animali ma questo è senza dubbio un esempio tangibile di maltrattamento animale.

LASCIA UN COMMENTO