Cilento, cacciatore mira al cinghiale ma colpisce l’amico. L’uomo è in prognosi riservata

30

cacciatore sparaLaureana Cilento – un cacciatore di 60 anni, R.M. queste le sue iniziali, nella mattinata di ieri, è stato ferito gravemente con un proiettile sparato dall’amico cacciatore, le cui intenzioni, però, erano quelle di uccidere un cinghiale.

Il ferito è stato soccorso dal personale del 118 che ha trasportato l’uomo all’ospedale di Vallo della Lucania.
Le condizioni di salute del cacciatore sono gravi e rimane in prognosi riservata.
Il proiettile infatti, è entrato nella coscia sinistra ed è fuoriuscito all’ altezza dell’addome. I carabinieri di Torchiara dopo un sopralluogo, stanno ricostruendo l’esatta dinamica dei fatti.

L’uomo che ha esploso il colpo è in possesso di un regolare porto d’armi per uso caccia ed è stato denunciato in stato di libertà.

LASCIA UN COMMENTO