Cane cade dal dirupo si salva e viene recuperato dal gruppo SAF di Chieti

Recuperato ieri mattina un cane finito in un dirupo in località Balzolo a Pennapiedimonte

104

Chieti – Sta abbastanza bene il cane salvato dagli uomini del Nucleo Speleo alpino fluviale (Saf) di Chieti. I Vigili del Fuoco lo hanno raggiunto in fondo alla scarpata in località Pennadimonte e una volta imbracato, lo hanno riportato sulla strada dove ad attenderlo a braccia aperte c’erano i suoi proprietari. Il cane si era avventurato nell’area scoscesa senza fare i conti con la difficoltà del percorso ed era finito in una zona da cui non era più in grado di risalire.

I pompieri hanno raggiunto l’animale grazie all’utilizzo di funi e di tecniche di calata dall’alto di derivazione alpinistica.

Sabato scorso nello stesso punto i Vigili del Fuoco erano intervenuti per recuperare una capra, proveniente da un vicino allevamento, che da una decina di giorni era bloccata in fondo al sentiero ripido. L’incidente è avvenuto in località Balzolo, a 710 metri di quota, nella parte più alta del paese, territorio è compreso nel Parco nazionale della Majella.

LASCIA UN COMMENTO