79enne scivola prima di sparare alla volpe, parte il colpo dal suo fucile e muore

Nel cadere, l'uomo ha battuto il suo fucile a terra ed è partito il colpo fatale.

2750
Immagine Facebook

Avellino – Il tragico incidente è accaduto a Gesualdo, in provincia di Avellino. I carabinieri in un comunicato ufficiale, hanno descritto l’accaduto. Alle 8.00 del mattino, un uomo di 79 anni, fucile alla mano, è uscito dalla sua abitazione con l’intento di sparare ad una volpe che gironzolava nei pressi del pollaio, ma è scivolato.

Dal suo fucile carico, è partita una scarica di pallini che lo ha colpito al petto ferendolo mortalmente.
Ci sono indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano.

LASCIA UN COMMENTO