Astici ancora vivi incellophanati al supermercato Auchan di Gugliano

    Tenere il pesce vivo sul bancone e adagiato sul ghiaccio, non è l'unica forma di maltrattamento: c'è chi li sigilla con il celofan nelle vaschette mentre ancora respirano. - Video

    504

    Napoli – L’episodio di grave maltrattamento è accaduto a Giugliano in provincia di Napoli. A notare che gli animali si muovevano è stato un un cliente che nella giornata di giovedì 28 Dicembre 2017, si è recato al supermercato Auchan per fare la sua spesa. 

    Nel reparto pescheria l’uomo ha notato degli astici vivi dentro vaschette sigillate con cellophane. Gli animali, con le chele legate, sarebbero finiti sigillati vivi sotto forma di cibo in offerta speciale. Che sia speciale non vi è nessun dubbio ma il metodo intollerante non è stato lasciato nel dimenticatoio. Il cliente amante degli animali, ha praticato un foro nella pellicola per alimenti e ha ripreso come forma di denuncia, gli astici mentre ancora muovevano le antenne in cerca di respiro. 

    Il video pubblicato su Facebook ha raccolto più di 100 mila visualizzazioni ma non ci giunge notizia che sia stata fatta denuncia. Per tanto vi invitiamo a divulgare l’articolo e a boicottare il supermercato Auchan fino a che non sia fatta chiarezza sulle responsabilità dei gestori del market, che come dice il video, non sono insoliti a questa crudele forma di maltrattamento animale!

    LASCIA UN COMMENTO