Zoo di San Antonio vende scarafaggi e topolini a cui dare i nomi degli ex per farli ingoiare ai serpenti

Scarafaggi calpestati e topi ingoiati dai serpenti. Così uno zoo cerca di guadagnare denaro per la festa di San Valentino.

Il direttore esecutivo dello zoo di San Antonio Tim Morrow e il suo staff, hanno creato  un evento macabro per il giorno di San Valentino, nonostante le lamentele da tutto il mondo. Praticamente al costo di 5 dollari per uno scarafaggio e di 25 per un povero topolino congelato vivo, è possibile dare lo stesso nome del proprio ex per poi vedere il malcapitato che viene ingoiato dai serpenti. 

E’ sconvolgente la leggerezza con cui lo zoo promuove un’immagine ostile di scarafaggi, ratti e serpenti. In questo modo celebra la violenza, incoraggia il bullismo e viola ogni senso etico verso gli animali.

Sei giorni dopo l’annuncio dell’evento “Cry Me A Cockroach”, a dispetto di una raffica di obiezioni verso la macabra iniziativa, lo zoo di San Antonio ha ribadito agli utenti di Facebook che l’evento si farà malgrado le proteste. “Mancano pochi giorni per nominare uno scarafaggio o un topo con il nome del tuo ex durante il primo evento di “Cry Me A Cockroach! Saremo in diretta streaming” – ha avvisato lo zoo.

Spiega il link promozionale dello zoo di San Antonio, “Puoi nominare uno scarafaggio vivo e lo serviremo come spuntino per uno dei nostri animali. Se il tuo ex era un serpente, potresti dare il suo nome ad un topo e lo daremo da mangiare a un rettile!

I ratti saranno congelati

“I roditori che utilizziamo vengono acquistati da un’azienda che fa riprodurre i topi e vengono poi consegnati congelati e conservati nel nostro Centro nutrizionale. Una volta scongelati, potranno sfamare i rettili” – hanno spiegato i gestori.

Only a few days left to name a cockroach or a rat after your ex during the first-ever “Cry Me a Cockroach” event! 💔Name a roach or rat here: https://sazoo.org/valentine/

Gepostet von San Antonio Zoo am Sonntag, 9. Februar 2020

Anche in occasione di una festa come quella di San Valentino, in cui si celebra l’amore e i sentimenti positivi, lo zoo del Texas, è pronto ad uccidere animaletti indifesi e senza colpa per darli in pasto ai serpenti. Risultato? L’ex da incriminare, chiunque lui o lei sia, continuerà la sua vita in serenità e gli unici a pagare le spese di una storia finita saranno dei piccoli animali. 

LASCIA UN COMMENTO