Zoo di Copenaghen, condannato il Direttore per inosservanza sulle norme di sicurezza

109

COPENHAGHEN, Danimarca – Un tribunale svedese ha ritenuto colpevole di omicidio, il Direttore del parco zoo Kolmarden, colpevole di aver violato delle norme di sicurezza sul posto di lavoro dopo che un branco di lupi ha sbranato un guardiano dello zoo nel 2012.

La Corte Distrettuale Norkoping ha multato il Kolmarden Djurpark al pagamento di4 milioni di corone pari a 426.500 dollari, per negligenza.

La corte ha stabilito nell’udienza di mercoledì che la formazione e le istruzioni dettate ai custodi erano insufficienti. Inoltre il custode è entrato da da solo all’interno della gabbia e facendo questo, ha impedito ad altri dipendenti di poter chiamare soccorso in caso di emergenza. Per la corte si è trattato di una eccessiva leggerezza sullo studio del regolamento in ambito di sicurezza del personale all’interno dei recinti dove sono detenuti gli animali.

Il giudice ha detto che il Direttore Mats Hoggren, era responsabile della sicurezza sul recinto dei lupi e involontariamente ha causato la morte di Karolina Bordin.

LASCIA UN COMMENTO