Vigili del fuoco inglesi salvano 18 maialini da un incendio e poi pubblicano le foto delle salsicce

Vigili del fuoco di Pewsey salvano 18 maialini da un incendio poi pubblicano la foto dei suinetti fatti alla griglia.

806

Eroi, o cattivi lavoratori onnivori che approfittano di poveri maialini cuccioli per fare il barbecue? I pompieri della squadra di Pewsey, una piccola città inglese , sono nell’occhio del ciclone dopo che hanno diffuso su Facebook alcune foto in cui grigliano alcune salsicce . La cosa non farebbe notizia se non fosse che la carne cucinata provenga dai suinetti che hanno risparmiato in un incendio in una fattoria sei mesi prima .

Lo scorso febbraio, i pompieri hanno spento un fuoco in un casale di Wiltshire che è bruciato insieme a 60 tonnellate di fieno. Durante il loro lavoro per domare le fiamme, i pompieri sono riusciti a salvare la vita di due scrofe e 18 suinetti, che stavano per una morte certa e sicuramente dolorosa.

Sei mesi dopo come ringraziamento, il proprietario dell’azienda ha inviato ai vigili del fuoco i 18 suinetti trasformati in salsicce . “Sono sicuro che i vegetariani lo odieranno”, Rachel Rivers si è giustificato nella nota che accompagnava la spedizione. Per lui era assolutamente corretto donarli sotto forma di salsicce.

Il 21 agosto i vigili del fuoco hanno avuto un’idea: hanno pubblicato le foto sulla pagina Facebook della stazione di Pewsey dove hanno assaggiato un fumoso barbecue accompagnato dal seguente commento: “Sono fantastici”.

Le griglie bruciavano con i cadaveri dei suinetti cotti, come bruciava prima la fattoria di Milton. I commenti su Facebook hanno accusato il dipartimento che si occupato di quell’incendio, di essere “insensibile e non professionale”.

C’è chi ha difeso i pompieri, quei maialini venivano cresciuti in una fattoria per finire convertiti in carne. Non erano animali d’affezione.  

Tuttavia, le immagini della discussione sono state rimosse dalla pagina dalla pagina della squadra operativa di Pewsey, in modo da non creare le ire di chi difende i diritti degli animali, né appannare il prestigio dei pompieri: “Riconosciamo che il post precedente ha offeso alcune persone , quindi abbiamo deciso di eliminarlo.”

Troppo tardi, la storia dei maialini trasformati in salamelle oramai è nota al mondo e con essa l’insensibilità di coloro che dovrebbero essere definiti eroi.

 

LASCIA UN COMMENTO