Veterinario in gabbia con il cane mangia nella ciotola: la storia che ha commosso il web

185

Il Dr Andy Mathis era così preoccupato per una randagia affamata ma che si rifiutava di mangiare che è entrato nella sua cuccia in modo da poter condividere una sana prima colazione insieme. 

veterinario in gabbia

Il video toccante del veterinario che mangia dentro una ciotola di metallo mentre la pitbull Graycie prende timidamente qualche boccone dalle mani dell’uomo, sta rapidamente diventando virale su internet.
La storia commovente di Graycie è iniziata il mese scorso quando è stata trovata mentre vagava su una strada di campagna così malconcia e disidratata che il dottor Mathis ha temuto il peggio quando è arrivata al suo Granite Hill Animal hopsital a Elberton, in Georgia.
Il dottor Mathis era così preoccupato per la povera pitbull che dal “lato pratico”, la via più concreta per non farla più soffrire, sembrava essere l’eutanasia. Ma il veterinario nel suo intimo voleva salvarla e spinto dal desiderio di voler dare al cane una seconda possibilità, ha tentato il tutto per tutto.

Graycie
Mathis ha condiviso il caso clinico con gli amici e con l’aiuto dei colleghi della University of Georgia, facoltà  di veterinaria, ha iniziato il lungo viaggio verso la strada del recupero.
Oltre che soffrire di una grave infezione uterina con prolasso dell’utero, così come di anemia, Graycie era riluttante a mangiare, ma il dottor Mathis aveva una grande soluzione: “Se non li puoi nutrire, unisciti a loro … “
Questo è ciò che ha detto ai suoi seguaci sulla sua pagina Facebook quando ha pubblicato il video che ha intenerito i cuori: “Ha mangiato negli ultimi due giorni, ma troppo poco, così ho deciso di sedermi con lei” – ha detto Mathis.

[fbvideo link=”https://www.facebook.com/GraniteHillsVet/videos/1010416432348130/” width=”600″ height=”500″ onlyvideo=”1″]

Il video sulla pagina Facebook del dottor Mathis, da allora è stato visto più di 80.000 volte, e i followers si sono complimentati con il medico per la cura e l’amore dimostrato nei confronti del cane femmina. Il Dr Mathis nel ringraziare gli iscritti alla sua pagina ha detto

– “Non posso prendermi tutto il merito. Potrei essere quello che guida il bus di Graycie, ma altri hanno messo la benzina per far muovere il bus. La salute di Graycie è frutto di un ottimo lavoro di squadra”.

Il Dr Mathis dice che Graycie ha ancora molta strada da percorrere prima che possa godersi la vita in una famiglia amorevole, ma con il tempo necessario sicuramente Greycie tornerà in gran forma, pronta per conoscere una nuova famiglia in grado di farle dimenticare tutta la sua sofferenza.

LASCIA UN COMMENTO