Spagna, San Firmino, quarto encierro, tori che scivolano e corridori incornati

23

Domenica 10 luglio 2016 si è svolto il quarto encierro, la quarta corsa dei tori di San Firmino 2016. I tori terrorizzati hanno corso per due minuti e trenta, un tempo che sembra interminabile e che in questa corsa è stato caratterizzato da diverse scivolate da parte degli animali che sono carambolati sul porfido.

Alle 8.00, dopo che le campane della chiesa di San Cernin, hanno battuto il loro ultimo rintocco, la mandria di tori raggruppati ha oltrepassato la porta dei recinti di Santo Domingo, ma rapidamente i due dei tori più coraggiosi che sono stati collocati in testa, hanno preso velocità, fatto che ha causato la prima caduta di alcuni corridori lungo il tragitto.

Due corridori sono stati trasportati nell’infermeria della Plaza de Toros dopo essere stato incornati all’interno dell’arena da uno dei tori. In particolare, uno con una ferita da corno nel collo, mentre il secondo uomo è stato incornato nell’ascella. Al di fuori della piazza, vi è stato anche un trasferimento in ospedale per una contusione cranica. Tantissimi i partecipanti caduti. Le corse prosuoguono fino al 14 di luglio.

LASCIA UN COMMENTO