Salvate da un attivista cinese174 volpi dagli allevamenti da pelliccia, stanno tutte bene – Video

Sono 174 le volpi che ora si sentono libere e che sono state salvate da una fabbrica di pellicce.

4267

Un video emozionante, mostra delle volpi bianche appena liberate dalle minuscole gabbie in cui vivevano in attesa di essere scuoiate vive. Le splendide creature sono state rilasciate in un vivaio buddista. Il rifugio temporaneo, le ospiterà fino a che non sarà pronta un’apposita area recintata costruita dai soccorritori che le hanno salvate in Cina.

Le volpi sono state salvate dall’attivista cinese Bohe. Lo ha annunciato su Facebook Karen Gifford, una volontaria che aiuta  Bohe nei suoi sforzi per salvare oltre che le volpi, anche i cani dal consumo di carne di cane nel paese.

Le volpi allevate sono allevate sul posto, – “nate in primavera e scuoiate in inverno”, – ha rivelato la Gifford su Facebook . “È davvero terrificante la loro sorte. Poiché gli animali sono allevati in cattività, ora non possono essere liberati in natura.” Ma a breve le volpi, potranno vivere felici in un santuario per il resto dei loro giorni.

La Gifford ha detto che le volpi sono state salvate dopo che Bohe e i suoi sostenitori hanno appreso che gli allevatori stavano per chiudere la loro attività a causa dei loro scarsi guadagni.  Gli affari recentemente andavano sempre peggio e non guadagnavano abbastanza. Gli animali vivevano in gabbie piccole e sospese da terra in modo che le loro deiezioni cadano direttamente nel terreno. Senza riparo e al freddo per infoltire il pelo, le volpi impazzivano prima di morire scuoiate.

Le 174 volpi grazie ai due attivisti, sono state caricate su un camion e trasportate al giardino buddista Jilin a Mudanjiang, in Cina.

Scrive Karen Gifford su Facebook : ” Ho le lacrime di gioia!!! Oh mio Dio, ma vi rendete conto?  Sono nate in primavera e scuoiate in inverno! Ma grazie a Bohe e ai suoi sostenitori in Cina e dei miei sostenitori  ora queste volpi saranno al sicuro da qualsiasi danno e saranno nutrite per il resto della loro vita! Queste preziose creature ora sono in grado di correre, giocare e vivere. ” 
Nel filmato si vedono le meravigliose volpi bianche libere e felici mentre mangiano il loro primo pasto in totale libertà: 

Non esiste pelliccia bella quando si parla di cadaveri indossati. La pelliccia è bella se rimane addosso su chi la possiede, gli animali!

LASCIA UN COMMENTO