Regno Unito-cane abbandonato da due giorni con del nastro adesivo legato intorno alla bocca.

1919

legato1Un cane è stato trovato in stato di forte trauma dopo che i suoi proprietari lo hanno crudelmente abbandonato con il muso avvolto con del nastro adesivo.

Il nastro è stato stretto forte intorno alla bocca del cane nel tentativo di impedire all’animale di poter abbaiare.

Il cane, che è un incrocio con un levriero, è stato trovato da un passante a Faringdon (Oxfordshire), nella giornata di sabato, dopo essere stato oggetto di un vile abbandono.

Gli ufficiali di RSPCA (Royal Society for the Prevention of Cruelty Animals), hanno ricevuto una chiamata per portare in salvo il cane. Il mix di levriero soffriva molto, la bocca e il naso si sono gonfiati moltissimo a causa della poca circolazione sanguigna.

Il cane che si trovava in quelle condizioni da due giorni, è stato portato in un centro di recupero dove i veterinari sono stati costretti ad anestetizzarlo per poter rimuovere il nastro adesivo arrotolato con più giri intorno alla bocca.
Le immagini del cane traumatizzato sono state inviate al rifugio Animal Rights del Regno Unito insieme ad un appello che chiede informazioni per individuare i proprietari, ora ricercati dalla polizia.

legato2

Il personale medico ha commentato: “Questo bellissimo cane ha bisogno di trovare al più presto una casa e una famiglia amorevole per non ritrovarsi nuovamente rinchiuso in una gabbia. Ha sofferto abbastanza per gli abusi subiti e ora ha bisogno di essere amato, curato. Deve poter trascorrere una vita felice, come si merita.
E’ davvero crudele sapere che certe persone possono fare così tanto del male al proprio cane. Sono stufo di vedere animali maltrattati in questo modo e proprietari che per punizione ottengono solo uno schiaffetto sulle mani. Tutti dovrebbero essere puniti con una pena che corrisponde al crimine”.

Le ricerche sono tutt’ora in corso.

legato3

 

LASCIA UN COMMENTO