Pisa, cacciatore cade dall’altana fa un volo di quattro metri e si rompe le ossa

101

cacciatore-altanaPisa – Un cacciatore che ieri mattina si è recato nel bosco di Berignone per una battuta di caccia, ha perso l’equilibro ed è caduto da un’altana alta quattro metri sulla quale si era posizionato per meglio vedere le sue prede.

Il piede in fallo, ha fatto scivolare l’uomo che è caduto rovinosamente a terra procurandosi delle fratture multiple. Fine della giornata di caccia ma non della permanenza sul luogo. Da qui è cominciata la storia del signor “Bonaventura”!

Sul posto è intervenuta l’ambulanza ma nell’impossibilità di raggiungere il cacciatore troppo addentrato in una zona impervia, ha allertato l’elisoccorso.

Ma anche l’elisoccorso ha dovuto chiamare il soccorso alpino per far tagliare alcuni alberi così che l’elicottero potesse calarsi in una zona vicina.

L’incidente si è risolto dopo 4 ore di andiri vieni e di tentativi per liberare il cacciatore ai piedi della torretta. L’uomo a fine giornata è stato ricoverato all’ospedale fiorentino di Careggi con fratture multiple scomposte e le sue condizioni sono considerate gravi.

LASCIA UN COMMENTO