Parte un colpo dal fucile da caccia e si spara da solo. Muore cacciatore di Ragusa

93

cacciatore con  fucile

La vittima è un pensionato Rosario S. e aveva 71 anni

Incidente mortale di caccia, è accaduto ieri mattina nelle campagne di Vittoria, in provincia di Ragusa.

A riportare la notizia è il Corriere Quotidiano. Rosario S., 71 anni, pensionato, è rimasto ucciso da una rosa di pallini, partiti accidentalmente dal fucile che imbracciava.

A dare l’allarme sono stati i familiari del pensionato, che non vedendolo arrivare per il pranzo, si sono allarmati ed hanno immediatamente avvertito le forze dell’ordine.

Dopo le ricerche, il cacciatore è stato trovato in campagna privo di vita, con il fucile tra le braccia. Da un esame effettuato dal medico legale, si sarebbe trattato di un incidente mortale.

LASCIA UN COMMENTO