Panico durante la corrida, toro salta la barriera e attacca gli spettatori: grave una donna

L'arena è stata chiusa per 30 giorni perché non conforme alle regole di sicurezza.

503

Durante una corrida di Villa Maria del Triunfo, in Perù, c’è stato un improvviso fuggi fuggi generale. Il toro ha seminato il panico quando improvvisamente ha saltato la barriera che divide il pubblico dall’arena. L’animale si è arrampicato su una delle tribune e si è diretto verso un gruppo di spettatori speronando una donna e ferendola in modo grave. 

La corrida organizzata la scorsa settimana per i festeggiamenti del “Giorno del bestiame” si è quindi conclusa in anticipo con il toro che dopo pochi minuti, è stato fatto rientrare dalla porta di partenza.

In seguito all’incidente, le autorità hanno ordinato la chiusura per 30 giorni dell’arena per correggere i difetti legati alla sicurezza. Il pubblico ha affermato che non è la prima volta che succede. Da parte loro, gli organizzatori non hanno rilasciato nessuna versione per giustificare il grave incidente. La donna ferita, è stata ricoverata all’ospedale di Lima, con una prognosi riservata.
I tori, come qualsiasi altro animale, cercheranno sempre di sopravvivere, fuggendo dagli abusi o difendendosi da coloro che li attaccano.

 

LASCIA UN COMMENTO