Mucche della Russia prese in giro: obbligate ad indossare i visori VR per produre più latte

Gli animali guardano una finta libertà per aumentare la loro produzione di latte.

1099

Macchine da produzione da spremere fino all’ultima goccia di latte. Il governo russo ha cercato un modo subdolo per aumentare la produzione di latte vaccino usando il metodo della realtà virtuale.

Il ministero dell’agricoltura ha annunciato l’intenzione di utilizzare gli occhiali VR sulle mucche per incoraggiarle a produrre più latte durante l’inverno. Una vera presa in giro per le povere mucche che – “guarderanno scene di pascoli sereni che le renderanno calme e più produttive” – ha detto un portavoce del ministero.

In realtà tolto il visore, le mucche si rendono conto di essere sempre rinchiuse nel loro spazio ristretto divise dalle sbarre di ferro, senza possibilità nemmeno di girarsi o compiere un minimo spostamento. Una vita sullo stesso posto a produrre latte per il “vitello umano”.

Secondo i funzionari russi, questo metodo “raggiungerebbe risultati senza precedenti” e la certezza viene dal fatto che stanno sperimentando un prototipo di questo genere proprio in una fattoria vicino a Mosca.

Questi occhiali utilizzati nei videogiochi e in altri campi, consentono alle persone di vivere in ambienti virtuali. 
In questo caso, il ministero russo dell’agricoltura, ha dichiarato che saranno progettate maschere speciali appositamente per le mucche. “I primi esperimenti hanno avuto successo, le mucche hanno avuto meno paura e sono diventate più amichevoli.” Le povere creature si sono aggrappate ad un sogno che non diventerà mai realtà. 

La Russia ha aumentato la produzione di latte, dopo che le sue importazioni di latte europeo sono diminuite a causa delle sanzioni europee imposte dalla Crimea ucraina.

“Con queste innovazioni, la Russia terrà il passo con la concorrenza nel mercato globale”, – ha affermato il ministero in una nota. Le mucche invece guadagneranno tante mastiti in più e l’illusione di vivere in grandi pascoli verdi e cieli blu ma il sogno è solo dentro al visore VR. 

LASCIA UN COMMENTO