Milano, proprietario lascia il cane al sole sul balcone, i Vigili del fuoco lo salvano

Incuranti del caldo atroce, i proprietari hanno lasciato il cane in balcone senza un riparo.

513

Milano Via Watt. Alle ore 14.30 i Vigili del Fuoco del Comando di Milano sono intervenuti per il soccorso di un Golden Retriever lasciato sul balcone sotto al sole nelle ore più calde del pomeriggio, é stato poi preso in carico dalla Polizia locale e portato presso un centro veterinario per un controllo clinico“.

E’ questa la notizia riportata sulla pagina Facebook dal Comando Provinciale Vigili del Fuoco Milano che ancora sono intervenuti in un caso di salvataggio nel quartiere di Barona a Milano. I proprietari del cane, avevano deciso di lasciare il  cane sul balcone, probabilmente per il solito motivo: che sporchi fuori. Ma alla fine sporco nell’anima non era il cane ma coloro che non hanno avuto nessuna pietà nel lasciare il proprio pet nel balcone incuranti del sole cocente e del fatto che il cane avrebbe potuto morire se non fossero intervenuti i Vigili del Fuoco.

Il cane era stato abbandonato dai suoi proprietari sotto il sole proprio nelle ore più calde del pomeriggio e ad accorgersi di ciò che stava accadendo sono stati dei passanti che si sono premurati di allertare le autorità.

Il golden retriever è stato imbracato dai vigili del fuoco e portato a terra tramite la scala ad estensione. Il cane è apparso debole, provato e disidratato. Subito gli è stata data dell’acqua ed è stato  affidato alla Polizia locale che lo ha portato alla clinica veterinaria dove i medici si sono presi cura di lui.

Raccomandiamo a tutti, di segnalare situazioni simili alle forze dell’ordine, sia che si tratti di cani al balcone che di quelli costretti a catena e al sole in giardino. Tuteliamo gli animali, loro non possono difendersi. 

LASCIA UN COMMENTO