“Meglio nuda che con la pelliccia” lo dice per PETA la figlia di Kim Basinger, Ireland Baldwin

La lotta contro l'uso di mamma Basinger, prosegue negli anni con la figlia Ireland Baldwin

357

Ireland Basinger Baldwin posa nuda per PETA per la campagna “I’d Rather Go Naked Than Wear Fur”, preferisco nuda che in pelliccia. Sua madre, Kim Basinger, è stata una delle prime celebrità a posare nuda per l’iconica campagna di PETA. E ora, è il turno di Ireland. Ecco la bellezza vegana che appare magnifica nella sua pelle e lascia che gli animali mantengano la loro.

Ireland Baldwin

24 anni fa la madre Kim Basinger posò per la stessa causa e a quel tempo sua figlia non era ancora nata.

Kim Basinger quando posò per PETA

Ireland ha detto che al momento del servizio fotografico si è sentita ispirata da sua madre e dal loro comune desiderio di vedere una fine dell’uso di pelliccia degli animali per il gusto della moda. “Ho visto le immagini di quando mia madre ha girato questa campagna e mi hanno dato l’ispirazione per seguire la stessa causa”, – ha detto la modella. “Sin da quando ero una bambina, volevo fare qualcosa per PETA. Per questo qualcosa che mia madre ha combattuto per tutta la sua vita difendendo gli animali e ora voglio provarci anch’io “.

In un’intervista dietro le quinte durante le riprese, l’Ireland ha detto: – Nel mio contratto come modella ho posto come condizione il diniego ad indossare pellicce. Non volevo che facesse parte del mio marchio. Ho avuto persone che hanno cercato di vestirmi con cappotti e tute in pelliccia, e farmi stendere su un tappeto di pelliccia e fare qualsiasi cosa, gli ho risposto ma andatevene affanc**o.” 

“Se non indossi il tuo cane, non dovresti indossare la pelliccia, perché tutti gli animali sono uguali, meritano uguale rispetto e pari compassione e amore” – conclude Ireland.

LASCIA UN COMMENTO