LIVORNO, 17ENNE PER DIVERTIRSI DA’ A FUOCO AD UN PICCIONE

20
Dopo aver versato benzina su un piccione gli ha dato fuoco con
l’accendino e lo ha ucciso. L’autore del gesto insensato, un 17enne, è
stato denunciato dai carabinieri per maltrattamento di animali. Il fatto
è accaduto la notte scorsa in zona Sorgenti, a Livorno, quando il
ragazzino, che si trovava in compagnia di un gruppo di amici, ha
cosparso l’animale di benzina e gli ha dato fuoco causandone la morte.
Ad assistere alla scena, però, anche alcuni residenti della zona che
hanno immediatamente chiamato i carabinieri. I militari sono riusciti a
intercettare il gruppetto e ad identificare l’autore del gesto, grazie
alle descrizioni fornite dai testimoni. L’adolescente è stato denunciato
e riaffidato ai propri genitori che nel frattempo erano arrivati sul
luogo del delitto su richiesta degli stessi carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO