L’elefantino Jotto e lo struzzo Pea: i due amici inseparabili

84

Si dice che gli amici sono tanti e di vario tipo e questa storia è la conferma che è proprio vero.

Jotto l’elefantino cucciolo, aveva solo 1 mese quando è caduto nel pozzo ed è stato separato dal suo branco. David Shelldrick Wildlife Trust (DSWT) lo ha portato in un orfanotrofio di elefanti in Kenya, dove il cucciolo poteva recuperare le forze in modo da poter tornare alla natura selvaggia. Nonostante ci fossero tanti elefanti al rifugio, Jotto ha fatto amicizia con uno struzzo di nome Pea, “Pisello”.

Pea è stato salvato anche lui ma nel 2014, quando gli operatori stavano per salvare un cucciolo di elefante hanno trovato due fratelli struzzi bisognosi di aiuto. Entrambi sono stati portati al rifugio degli elefanti. Pod è tornato allo stato selvaggio e si è unito agli struzzi selvatici, ma Pea è rimasto con gli elefanti, sentendosi come a casa sua.

 Pea crede di far parte del branco di elefanti e il piccolo  Jotto è più che felice di godere di una coccola con il suo amico piumato.

jotto-salvato

 

pea-e-pod

I due struzzi una volta cresciuti si sono divisi. Uno dei due è rimasto vicino all’elefantino Jotto

pea-struzzo

Pea da grande

 

jotto-e-pea

Pea e Jotto fanno le coccole insieme

struzzo-ed-elefante

LASCIA UN COMMENTO