La bimba invita il suo pitbull a dormire con lei dopo la scossa di terremoto: video dolcissimo

8039

Adalynn Leary, è una bambina che ha sempre trovato conforto e gioia trascorrendo del tempo con il suo migliore amico, un pitbull di nome Fury. La bambina si è affidata più che mai alla costante dolcezza del cane. Ma è accaduto qualcosa che ha scosso la famiglia di Leary e anche il cane e la bimba di poco più di un anno, si è preoccupata di consolarlo.

Alla fine di novembre dello scorso anno, un forte terremoto di 7,0 gradi su scala Richter, ha colpito una zona vicino alla casa della famiglia Adalynn e Fury in Alaska. Come se da solo non fosse abbastanza spaventoso, a seguito di ciò, sono seguite migliaia di scosse di assestamento, portando tutti sull’orlo di un esaurimento nervoso.

Il terremoto in Alaska ha distrutto le strade

Per Adalynn è stato particolarmente difficile superare questo momento e Kyle Leary, padre di Adalynn, ha scritto su Facebook:

“Per Adalynn Fury è il suo migliore amico, la sua guardia del corpo dalla nascita.”

Adalynn e Fury quando la piccola aveva pochi mesi di vita

“Viviamo a Palmer, in Alaska, e recentemente siamo stati colpiti da pesanti scosse di terremoto  di magnitudo 6.6 sulla scala Richtewr  e da allora Ady sta avendo un sacco di ansia e di disturbi del sonno. Abbiamo avuto più di 5.000 scosse di assestamento. L’unico modo per riuscire a farla dormire è lasciare che Fury sia lì con lei per proteggerla e alleviare la sua ansia. Normalmente dorme sul pavimento accanto al suo letto ma quella notte lei lo ha chiamato per coccolarlo.”

Anche Fury trema per la paura e la bambina ricambia l’affetto che il cane le ha sempre dimostrato. Una notte le ha invitato il suo grande amicone nel suo letto, per assicurarsi che si sentisse al sicuro, raggomitolato accanto a lei. La bimba lo ha coccolato e coperto con la sua copertina. Il video è dolcissimo:

L’adorabile video è diventato virale e ha raccolto oltre 34 milioni di visualizzazioni su Facebook. Il video, non solo mostra la tenerezza e l’affetto tra Adalynn e il suo cane, ma dissipa anche stereotipi negativi sui pitbull come Fury. Per Kyle, vedere sua figlia e il suo cane insieme è indicativo di una bella verità, e ha scritto:

“Se li cresci con amore, ti mostrano solo amore”.

LASCIA UN COMMENTO