Khalessi, la pitbull gravemente abusata, è stata operata. Ora ha un nuovo naso

355

khalessi1Un paio di settimane fa, una pitbull gravemente abusata, è stata ritrovata in un prato di Orlando, in Florida.
Khalessi, non aveva più il naso e le cavità nasali, la sua faccia era distrutta, l’unica cosa ben visibile, erano i suoi due denti canini esposti fino all’osso, quasi a farla apparire come un tricheco. E’ stata colpita così tanto che anche le sue gambe non la reggevano in piedi.

La sua soccorritrice, Stephanie Paquin di Passion 4 Pits Rescue, ritiene che anche se il cane ha subito gravi abusi, questo non ha pregiudicato la visione che Khalessi ha per le persone-“Lei ama le persone, scodinzola e cerca le coccole da tutti”.
Ora il cane ha un nuovo look, a rivelarlo sui social, è stata l’equipe medica di Hays Towne Veterinary Hospital con la pubblicazione di una foto di Khalessi dopo il suo intervento.

La clinica dove ora è ricoverato il cane, ha scritto su Facebook:
Questa è la prima immagine del suo “nuovo” naso, per gentile concessione dell’equipe chirurgica con a capo il Dottor Kerri Slomcenski.

Nel bollettino medico di venerdì, la situazione viene così descritta:
“La pitbull è in lenta ripresa dopo il lungo intervento chirurgico di ieri, ma è sveglia e stabile. In questo momento è sottoposta ad una terapia del dolore e riposa comodamente in terapia intensiva. Khalessi ha fatto la sua prima annusata, questa mattina, inoltre ha mangiato il suo primo pasto e ovviamente, le è piaciuto molto.

khalessi 2Siamo cautamente ottimisti sul fatto che la sua chirurgia ricostruttiva possa rimanere intatta. Khalessi ha un lungo recupero davanti a sé, ma questo è il primo passo nella giusta direzione”.
La pitbull avrà bisogno di più interventi chirurgici e di tanta terapia riabilitativa per aiutarla a recuperare la funzionalità delle sue gambe, così come significativo sarà il lavoro dentale, perché alcuni dei suoi denti sono esposti fino alle radici, a causa della mancanza dell’osso della mascella.

Negli occhi di Khalessi, c’è la luce e il desiderio di vivere la sua vita, quella stessa vita che un mostro, ha tentato di sopprimere con un colpo d’ascia.

khalessi 3

 

 

LASCIA UN COMMENTO