Franck Ribery centrocampista del Bayern compra una bistecca ricoperta d’oro per 1.200 euro

Franck Ribery è stato pesantemente insultato sui social per il suo insolito acquisto: una bistecca ricoperta di oro colato.

624

E mentre al mondo c’è ancora chi muore di fame, e sempre mentre si è sempre più consapevoli dell’impatto negativo sull’ecosistema di un consumo eccessivo di proteine animali, c’è anche chi ritiene che sia corretto comprare una bistecca coperta di oro colato per il modico prezzo di 1.200 euro. 

Franck Ribery

Franck Ribery centrocampista del Bayern Monaco, ha mangiato in un ristorante di Dubai una bistecca immersa in un bagno d’oro. Il prezioso piatto, fatturato 1.200 euro, era servito da “Salt Bae” uno chef turco e reso famoso sui social media all’inizio del 2017 per il suo modo originale di salare la carne. È stato lo stesso Franck Ribery a condividere questo momento sul suo account Instagram,  pubblicando un video che mostra mentre si prepara a gustare una bistecca coperta  d’oro in un ristorante a Dubai.

Il pezzo di carne molto esclusivo  sarebbe stato pagato 1.200 euro, inclusi 1.000 euro per il metallo prezioso in cui era immerso e sarebbe curioso sapere se ha ingurgitato anche quello. 

Il trentacinquenne francese si rallegra di fronte all’enorme pezzo di carne e osserva lo chef turco tagliarlo. Non sono mancate in rete le critiche piovute in rete da più parti: “ridicolo-raccapricciante, – inquietante, – scandaloso, – 1200 euro di bistecca … un mese di salario per molti francesi,  – e in quel momento è crollato il mondo … triste, – stupido e deplorevole, – indecente, – disgustoso e decadente, – stupido, – dato il prezzo di questa bistecca con foglia d’oro, sarebbe stato più saggio investire questa somma nelle lezioni di francese, o anche in una biblioteca.”

Al Bayern questo episodio non è piaciuto per niente. Il club tedesco, attraverso il direttore sportivo Hasan Salihamidzic, ha fatto sapere che verranno presi provvedimenti nei confronti del transalpino.“Ho parlato a lungo a Franck e gli ho fatto sapere che gli infliggeremo una multa salata e lui ha accettato”, – ha dichiarato il direttore sportivo del club bavarese Salihamidzic.

LASCIA UN COMMENTO