Corrida, dietro front del toro dopo l’apertura del portone: incorna l’operatore al collo e lo uccide all’istante

Il toro si voltato inaspettatamente, correndo dritto verso l'uomo prima che potesse chiudere il cancello.

15463

La corrida di domenica ha a Zamora, si è conclusa con un tragico epilogo di fronte agli spettatori festanti di domenica ad un festival annuale a Zamora, in Spagna, dopo essere stato rilasciato da un “torilero”, nome del lavoratore che apre le porte al toro per farlo entrare in arena.

Proprio quando la corrida stava per iniziare gli spettatori all’improvviso urlano inorriditi mentre il torilero crolla a terra all’ingresso della porta. Una contro mossa del toro che l’operatore non aveva previsto e che gli è costata la vita. Il video mostra altri collaboratori che si riversano nell’arena per cercare di distrarre l’animale dall’attaccare ulteriormente il ferito che dopo pochi attimi è spirato.

La morte di Santiago Domínguez Rodríguez, 59 anni, è stata dichiarata sul posto, dagli stessi medici secondo il quotidiano El Mundo.

Il sindaco di Zamora, Luciano Huerga, spettatore dell’evento, ha decretato due giorni di lutto ufficiale con le bandiere a mezz’asta del consiglio comunale. Tutti i festeggiamenti in programma sono stati  ulteriori annullati.

LASCIA UN COMMENTO