Cane insegue pik-up ma i suoi proprietari non lo vogliono più e proseguono la strada

Il cane inseguiva disperatamente i suoi proprietari che hanno deciso di abbandonarlo in una strada trafficata.

665
Sono storie di ordinario abbandono che non si vorrebbero mai raccontare. Non è la prima volta che l’ abbandono di un animale viene filmato in diretta ma così tanta ingratitudine per colui che dovrebbe essere il migliore amico dell’uomo, poche volte l’abbiamo Vista.
La famiglia protagonista del triste episodio, doveva trasferirsi di casa e ha caricato nel pik-up bagagli, affetti personali e molto altro. Tutto meno che il cane. Quello che avrebbe dovuto essere l’affetto più grande e che ha sempre dato a loro l’amore che non meritavano è invece stato tradito da chi amava di più. 
Nel video si vede il pik-up che parte lasciandosi dietro il cane che inizia la sua corsa disperata all’inseguimento del mezzo per cercare di raggiungerlo. 

Il povero cane corre per chilometri mentre piange e chiede aiuto. Durante la corsa si è anche fatto male ad una zampa ma ha continuato nel suo vano tentativo di farsi notare.

Kat Jaroensuk, che in quel momento era in sella alla sua moto, ha detto che di aver raggiunto l’autista e di aver fatto notare che lo sventurato cagnolino era alla ricerca del loro veicolo. Ma il passeggero ha abbassato il finestrino e ha detto con fredda naturalezza che “non lo volevano” e i due, hanno proseguito senza esitazione sulla loro strada. 

Kat ha filmato la scena mentre il cane inseguiva il veicolo invano prima che il pik-up finisse per dare lo stacco di distanza. 

Kat ha detto –“Non sapevo da quanto tempo questo povero cane correva dietro alla macchina, ma ho potuto vedere che correva così veloce che le sue gambe erano doloranti perchè vacillavano.”

”Ho suonato il clacson al camion per attirare la loro attenzione, ma l’autista non sembrava rallentare. Quindi, ho accelerato la mia moto per bussare al finestrino e ho detto alla coppia che erano seguiti dal cane.”

”All’inizio, pensavo davvero che potessero non saperlo. Ma quando la moglie mi ha risposto –Sì, non lo vogliamo- e ha chiuso il finestrino proprio davanti alla mia faccia, allora ho capito che si volevano liberare del loro cane.”  

Kat ha controllato con gli amici l’area, ed è presumibile che la coppia si stesse trasferendo di casa.  “E’ vergognoso” – ha detto Kat- “il cane continuava a correre e piangere anche quando il camioncino non si vedeva più.”

LASCIA UN COMMENTO