Canada, caccia all’orso con risate e spari a vuoto. L’animale muore di agonia.

125

Dopo l’uccisione del leone Cecil, si è sperato che i cacciatori potessero rinsavire di un minimo e invece no.

Chi spietato era spietato è rimasto.
In questo caso gli spari sono rivolti verso un povero orso inerme che è stato ucciso tanto “per sport” dato che la zona è popolata prevalentemente da animali erbivori e non si potrebbe nemmeno parlare della così detta “caccia di selezione.”
Il filmato è stato divulgato dall’associazione Wildlife Defence League in British Columbia, Canada, ed è straziante.
I cacciatori sparano senza nemmeno saper prendere la mira, sono innumerevoli i colpi a vuoto, ma qualcuno centra l’orso. L’animale inizia a perdere sangue ma i colpi sparati fuori bersaglio sono molti. I cacciatori ridono mentre l’orso perde scie di sangue poi cade e mentre scivola sul pendio innevato, scivola via anche la sua vita fra le risa sprezzanti dei cacciatori.

Attenzione! Il video contiene immagini forti che potrebbero urtare la vostra sensibilità:

LASCIA UN COMMENTO