Cacciatori di trofei sparano a tradimento ad un branco di elefanti: gli animali attaccano

Uno dice all'altro: sparagli dritto in mezzo agli occhi.

1289

Africa – Il triste evento si è verificato in un’area di Nakabolelwa Conservancy al nord est della Namibia e a colpire l’elefante sono stati due cacciatori di trofei americani senza scrupoli. I due esaltati hanno atteso con calma che il branco di elefanti arrivasse davanti a loro per potergli sparare a tradimento. Uno dei due balordi colpisce un elefante alla gamba e il pachiderma cede urlando di dolore, il resto degli elefanti a quel punto si guarda intorno e si accorge che lo sparo è arrivato dal fucile dei due cacciatori e in massa attaccano i vigliacchi che se la filano a gambe levate.

E’  triste vedere che mentre la gran parte dell’umanità difende gli elefanti purtroppo sterminati per l’avorio, per i cacciatori di trofei basta pagare è tutto è possibile per il solo gusto di aver colpito un animale diverso dal solito. La caccia ha davvero tanti incomprensibili risvolti che non fanno mai il bene degli animali. Il video della fucilata: 

 

LASCIA UN COMMENTO