Cacciatore tira il colpo e colpisce un 34enne in pieno petto: è gravissimo

Un 34enne è stato colpito dritto al petto dalla fucilata di un amico cacciatore ed è stato operato.

706

Frosinone- Un giovane di trentaquattro anni, M.B. queste le sue iniziali, residente a Sora, è rimasto gravemente ferito durante una battuta di caccia di domenica mattina, tra le colline di Isola del Liri.  Stando ad una prima ricostruzione da parte degli agenti del commissariato di Polizia di Sora, il cacciatore sarebbe stato centrato al petto da un pallettone sparato dall’amico che gli ha perforato il polmone destro.

I due cacciatori si erano recati sui monti per cacciare i cinghiali ma il colpo maldestro ha messo fine alla giornata di caccia nel peggiore dei modi. Sul posto è atterrato un elicottero dell’Ares che ha provveduto a trasportare il ferito a Roma, presso il policlinico Umberto Primo per essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

LASCIA UN COMMENTO