Brasile, parte l’ospedale ambulante che sterilizzerà 30 animali al giorno più visite gratuite

Un comune del Brasile, São Caetano, fa un grande salto nelle politiche pubbliche in difesa dei diritti degli animali e mette a disposizione un equipe medica per visite e interventi gratuiti per gli animali su un'unità mobile.

573

La Prefettura di un Comune del Brasile ha lanciato un programma di salute e benessere degli animali che si concentra su una serie di azioni volte alla protezione, al comfort e alla vita sana dei pets. Nel trailer “Saúde Animal em Movimento” (salute animale in movimento), saranno eseguite visite veterinarie programmate di bassa complessità. L’Unità mobile, contraddistinta dal logo con il nome del programma, avrà una squadra composta da un medico veterinario, un assistente e altri professionisti.

Il trailer sarà visibile per le strade della città per tutto il mese di novembre. All’interno del veicolo i medici opereranno con fino a 30 sterilizzazioni gratuite al giorno, nonché visite e interventi chirurgici di bassa complessità.

I servizi saranno orientati verso gli animali del comune, quelli salvati dalle associazioni e per le popolazioni a basso reddito iscritte ai programmi sociali. 

L’ospedale veterinario universitario, dovrebbe funzionare a partire dalla seconda metà del 2020. Sarà gestito dall’USCS (Università municipale di São Caetano), che riceverà l’anno prossimo la sua prima classe di medicina veterinaria e utilizzerà il trailer per lo stage degli studenti.

Consultazioni e procedure chirurgiche di bassa e media complessità saranno quindi disponibili gratuitamente per l’intera popolazione. Sarebbe bello che anche l’Italia, prendesse spunto da questa iniziativa per aiutare cani e gatti in difficoltà. Sarebbe un aiuto concreto per i tanti volontari che soprattutto al sud non riescono da soli e senza appoggi da parte delle ASP, ad arginare il triste fenomeno del randagismo e dell’abbandono.

LASCIA UN COMMENTO