Bella è stata uccisa dai bracconieri per portarle via l’ultimo centimetro di corno rimasto

    Un piccolo di rinoceronte bianco, è rimasto orfano dopo che sua madre è stata uccisa per solo 1 cm di corno.

    3692

    Bella, 20 anni, aveva subito il taglio di gran parte maggior parte del suo corno. Il metodo anti bracconaggio era stato praticato da un veterinario per cercare di impedirle di diventare un bersaglio per i bracconieri. Ma non è stato abbastanza, ed è stata  uccisa da bracconieri senza scrupolo per la piccola quantità di corno che le era rimasto, praticamente un centimetro di altezza. Il suo cucciolo, Tank, è stato trovato sabato mattina mentre cercava l’affetto di un’altra madre con accanto il suo piccolo, aveva perso la sua e cercava disperatamente amore.

    Bella e il suo cucciolo

     

    Il corpo di Bella è stato scoperto al Kragga Kamma  Park, in Sud Africa, giovedì sera. Nella sua vita ha generato quattro figli chiamati Belita, Bembi, Champ e Tank il suo ultimo figlio rimasto  orfano all’età di soli 16 mesi. Ayesha Cantor, che gestisce il parco in cui Bella risiedeva, ha scritto su Facebook: “È così irreale, per 1 cm di corno – non riusciamo a comprendere tutto questo, è struggente. Siamo sempre stati consapevoli che questi rinoceronti sono i rinoceronti di tutti, che noi siamo semplicemente i loro custodi. Grazie, cari amici, sappiamo che siete  devastati da ciò che è accaduto, siamo davvero dispiaciuti.”

    Il corno di rinoceronte vale fino a £ 75.000 al chilogrammo sul mercato nero, rendendolo più prezioso per grammo rispetto alla cocaina o all’oro. 

    LASCIA UN COMMENTO