Alt per quest’anno al Palio delle oche di Luneo a causa dell’aviaria

Il fermo al palio è stato decretato dal presidente della Regione Luca Zaia allertato dall'emergenza aviaria.

29
Servizio n.961242: 9 Novembre 2014 - MIRANO - MIRANO (Venezia) - PALIO DELL'OCA A MIRANO - 20141109 - MIRANO (VE) - ACE - VIA LUNEA - PALIO DELL'OCA. Alessandro Scarpa/Photojournalist/B&SPress/Bolzoni - - - fotovebolzoni

Venezia – Il palio dell’oca di Luneo che si svolge puntualmente a dicembre, quest’anno non si farà. A parlarne è La Nuova Venezia e il motivo è semplice: a settembre scorso l’USL  a seguito della dilagante epidemia di aviaria, ha vietato lo svolgersi di manifestazioni, mostre o vendite con l’uso delle oche. Nel male c’è il bene: per la prima volta la nota festa che forza le povere oche a correre terrorizzate in mezzo ad una folla esagitata che urla, non si svolgerà facendo saltare la 29esima edizione.

Le oche non sono certo note per essere animali da corsa, tanto meno su percorsi asfaltati ma gli organizzatori sono decisi e promettono che quello di quest’anno, sarà solo un rinvio e che l’appuntamento slitta a primavera. Nel frattempo, a dimostrazione della “profonda” sensibilità verso i docili pennuti, i promotori di questa anacronistica tradizione, festeggiano la giornata con un ritrovo e cena a base di carne di oca al ristorante. Sarà una cena a rischio di aviaria? Lo scopriremo solo vivendo…

LASCIA UN COMMENTO